Category Archives: Tecnologia

Come gestire le mail istituzionali di istruzione.it

mail

Il sito del Ministero dell’Istruzione consente ad ogni docente, anche ai semplici supplenti temporanei, di avere a disposizione un indirizzo e-mail sul portale istruzione.it, lo stesso avviene per il personale ATA e per i dirigenti. L’indirizzo è correlato direttamente al nome del docente ed è di fondamentale importanza verificare periodicamente la presenza di nuove comunicazioni. Questo perché il Ministero dell’Istruzione, dell’università e della Ricerca utilizza proprio questo mezzo per comunicare con i suoi dipendenti.

La rivoluzione degli e-book pregi e difetti

e-book

Sono ormai trascorsi diversi anni dall’inizio della diffusione degli e-book. Nonostante questo ci sono ancora dei detrattori, seppur il numero degli appassionati di questo formato per libri e documenti di testo siano già moltissimi. La questione fondamentale spesso riguarda l’ereader scelto per la lettura, visto che in commercio ce ne sono molti e non sono tutti uguali. Avere a disposizione il meglio oggi possibile consente di vivere appieno l’esperienza di lettura di un e-book, senza far rimpiangere i libri cartacei.

InSight lander posiziona il sismometro sulla superficie di Marte

Altre novità da Marte, con il lander InSight della NASA che ha posizionato con successo il suo primo strumento sulla superficie del pianeta. Questa settimana il lander ha infatti posizionato il sismometro color rame sul terreno di fronte ad esso, da dove lo strumento può raccogliere dati sulle vibrazioni in profondità all’interno del pianeta.

Il posizionamento del sismometro, formalmente noto come Esperimento Sismico per la struttura interna (SEIS), è stata un’operazione delicata perché doveva essere posizionato correttamente, su un terreno piano ed evitare grandi rocce o altri potenziali pericoli. Il team della NASA ha utilizzato un modello nel banco di prova JPL per assicurarsi che i comandi che hanno inviato al lander risultassero nei movimenti corretti per posizionare lo strumento. Hanno anche utilizzato le immagini raccolte dalla Instrument Deployment Camera del lander per verificare che la superficie fosse libera da ostacoli prima che lo strumento fosse sollevato dal corpo del lander e posizionato a terra.

Un altro problema era che il lander è seduto in una cavità riempita di sabbia che ha un leggero angolo, e il sismometro avrebbe invece dovuto essere posizionato su un terreno pianeggiante. Il terreno su cui si trova attualmente è ad un angolo molto leggero di due o tre gradi, ma il team è sicuro di poterlo livellare nei prossimi giorni.

Ricordiamo come il sismometro sia lo strumento più importante di InSight, necessario per tre quarti degli obiettivi scientifici della missione. La sua funzione è quella di ascoltare le vibrazioni provenienti dall’interno del suolo di Marte, che sono noti come marsquake. Quando si verifica un marsquake, agisce come una lampadina, permettendo agli scienziati di vedere l’interno del pianeta osservando il modo in cui le onde sismiche passano attraverso i diversi strati del pianeta. Con queste informazioni, gli scienziati possono determinare le dimensioni degli strati all’interno del pianeta e dei materiali che li compongono.

 

Xiaomi, telefonini e non solo: presentato un nuovo depuratore per aria

smartphone

Qualche giorno fa Xiaomi ha presentato un nuovo prodotto per le abitazioni del mercato cinese: un purificatore d’aria “intelligente”, dal prezzo di 1.499 Yuan (circa 240 dollari), con il quale, sostanzialmente, la società ha voluto festeggiare il suo ottavo compleanno, come ci ricorda www.xiaomitoday.it.

Scrivere email è sempre necessario?

Uno degli aspetti più sottovalutati nel momento in cui si sta valutando di scrivere un’email è… è sempre necessario scrivere? Si tratta di una riflessione che potrebbe sembrare ovvia ma, si sa, a volte sono proprio le cose ovvie che tendiamo a dimenticare.

Dunque, prima di iniziare a scrivere un’email domandatevi: “esiste un modo migliore o più veloce per occuparsi di questa situazione?”. Tenete sempre conto che molte persone ricevono dozzine o anche centinaia di email al giorno, e quindi è bene assicurarsi che l’e-mail sia il modo più rapido, più chiaro ed efficiente per comunicare nella vostra specifica situazione.

Google lancia nuove app per le foto e i selfie

Google ha lanciato tre nuove applicazioni per poter fare fotografie, strizzando l’occhio – ancora una volta – al mondo dei selfie.

Naturalmente, almeno per il momento le nuove app sono in fase di sperimentazione: Google accumulerà dell’utile esperienza in tale ambito, scegliendo poi se aggiungerli o meno al Play Store. Come già avvenuto in passato con altre app, molto dipenderà proprio dal test in questione, con il responso dei principali utenti dal quale dipenderà probabilmente il varo o meno in grande stile di queste novità.

Smartband: a cosa serve e quale comprare

smartband

Le smartband sono ormai dei device di ampia diffusione, anche se fino a poco tempo fa nessuno sapeva a cosa servissero. Rispetto ad altri dispositivi wearable sono tra i più diffusi, per la facilità di utilizzo ma anche per la loro versatilità.

Si può fare a meno del telefonino nelle vacanze?

Si può staccare dalla tecnologia e dal telefonino, almeno durante le meritate vacanze? Secondo alcuni si. Tanto che, per Bernardo Carpiniello, presidente della Società italiana di psichiatria, sarebbe opportuno sfruttare il periodo delle ferie per poter applicare qualche buona regola, evitando magari di sottovalutare quelle spie di una vera e propria dipendenza, in grado di trasformarsi potenzialmente in una patologia.

Amazon entra nel mondo delle videoconferenze

Amazon è sempre alla ricerca di modalità per poter diversificare il proprio business. E, dunque, non sorprende più di tanto riscontrare che il colosso di Jeff Bezos abbia sviluppato e lanciato Chime, un software – per il momento rivolto prevalentemente al mondo delle aziende – che consente di effettuare delle videochiamate. Un’offerta che è oggi parte integrante di Amazon Web Services, sezione della società USA specializzata nel cloud, e che punta a fare concorrenza ad altri operatori del settore, Skype in primis.

Il fotoritocco: qualche segreto per immagini stupende

Oggi sono tantissime le persone che hanno l’abitudine di ritrarre i momenti speciali della loro vita, utilizzando una fotocamera digitale, o anche lo smartphone. Purtroppo quando si riguardano le immagini ritratte non spesso sono come le immaginavamo: a volte capita di notare parti del fotogramma sfocate, una luminosità non perfetta o addirittura uno sconosciuto che si intrufola nella scena a nostra totale insaputa. Oggi è possibile modificare tutte queste situazioni con un buon programma di video editing.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi