388 Posts
9 pexels-torsten-dettlaff-70912

Come si compra un’auto online

Il primo passo da fare per acquistare un veicolo online consiste nel cercare gli annunci di auto in vendita. Come abbiamo detto la gran parte è pubblicata dalle concessionarie, tra i diversi annunci sono però disponibili anche quelli dei privati cittadini, che rendono la questione leggermente più complessa. È infatti chiaro che per comprare l’auto da un privato è necessario incontrarsi, pattuire il metodo di pagamento, recarsi presso un’agenzia di pratiche auto per adempiere a tutte le questioni burocratiche del caso. Quando invece l’annuncio che ci interessa è di un concessionario, o di un’azienda specializzata nella vendita di auto, la questione cambia profondamente. Visto che in effetti sono già disponibili proposte di vendita che si possono perfezionare completamente in rete, con anche informazioni per quanto riguarda eventuali finanziamenti. Il cliente sceglie l’auto, guarda le condizioni di conservazione, richiede informazioni al sito e volendo può perfezionare l’acquisto direttamente online.

Scegliere l’auto online

Chiaramente è sempre possibile contattare il venditore e richiedere di visionare l’auto di persona. Non tutti però apprezzano questo tipo di opportunità, soprattutto di questi tempi. Sono infatti in molti coloro che preferiscono avere contatti con il numero di persone più ristretto possibile, per timore del coronavirus. È una situazione che dura ormai da molti mesi e che ha profondamente cambiato le abitudini degli italiani, ma anche in vari altri Stati. Il mondo delle vendite online sta prendendo piede in tutti i settori; in effetti l’uso degli e-commerce si stava rapidamente diffondendo in Italia già prima della pandemia, ma è vero che essa ha causato un forte impulso nel fatturato delle vendite online. E oggi sono molti di più coloro che hanno l’abitudine di fare acquisti online, anche per quanto riguarda la spesa quotidiana o beni che un tempo era più difficile trovare online.

La realtà delle vendite auto online

In effetti ad oggi il numero di veicoli venduti completamente online è ridotto; nella maggior parte dei casi si consulta internet per cercare informazioni sul veicolo da acquistare, sul rivenditore o anche solo per vedere gli annunci disponibili. In seguito ci si reca quasi sempre dal concessionario, per vedere l’auto dal vivo prima di acquistarla. Sembra però che il trend sia ben lanciato verso una crescita di questo settore; il Global Vehicle OEM’s New Online Retail Strategies parla chiaro: le previsioni per il 2025 sono che questo mercato raggiungerà il 5% dell’intero fatturato del mercato dell’auto.

insegne-pubblicitarie-oviera

La scelta dei materiali è fondamentale per chi lavora con le stampe, sia da interno che da esterno, questo a causa di diversi fattori, di cui i principali sono i costi, la velocità di stampa e il peso. Ecco anche perché molti designer, agenzie pubblicitarie e altri esperti nel settore decidono spesso di effettuare stampe su dibond.

Tutti gli aggettivi elencati poco fa come peso, costo e velocità di stampa devono essere rispettati da chi produce insegne in dibond come materiale di stampa. Ma cos’è esattamente il dibond?More Link

finance-4858797_1920 (3)

finance-4858797_1920 (3)Anche se diversi tipi di abbigliamento sono adatti a diversi scenari, si applicano alcuni principi generali per vestirsi in modo professionale. Il primo di questi è quello di rispettare il codice di abbigliamento della tua azienda – se questo è definito esplicitamente o implicito dal modo in cui gli altri dipendenti si vestono.

I tuoi vestiti dovrebbero dunque essere appropriati per la tua organizzazione e adatti alla tua posizione. Lavori diversi all’interno di una stessa azienda richiedono un abbigliamento diverso. Per esempio, non ci si aspetterebbe che un amministratore delegato si vesta nello stesso modo di qualcuno che si occupa della manutenzione degli edifici.

Se esamini diversi ambienti di lavoro, noterai diversi stili di abbigliamento. Per esempio, considera come i dipendenti si vestono tipicamente in una banca, un’agenzia pubblicitaria e una società di produzione cinematografica.More Link

cat-g8c0a9d50a_1920

Non c’è modo di sapere ciò che accadrà in futuro, non puoi prevedere quando o come i tuoi animali si ammaleranno, o quanto ti costerà. L’assicurazione per animali domestici protegge dalle spese veterinarie inaspettate. Molti proprietari di animali domestici pagano di tasca propria per le spese mediche dei loro animali, ma la maggior parte degli italiani non riesce a fronteggiare gli importanti costi per le cure veterinarie dei nostri amati amici a quattro zampe. La giusta assicurazione per animali domestici può essere quindi la scelta giusta. Amiamo i nostri animali, e l’assicurazione per animali domestici è uno strumento che ci permette di prenderci cura di loro in modo appropriato.More Link

ovierasolar

ovierasolarUn ospedale israeliano ha somministrato la quarta dose di vaccino Covid-19 lunedì a un gruppo di persone oggetto di test, con il Paese che considera di approvare la misura per le popolazioni vulnerabili nel tentativo di superare l’aumento delle infezioni alimentate dalla variante Omicron.

Lo studio dello Sheba Medical Centre di Ramat Gan, Tel Aviv, “si concentrerà sull’efficacia del vaccino nel produrre anticorpi e sulla sicurezza, al fine di accertare se un quarto vaccino è necessario in generale“, ha detto un portavoce. I 150 soggetti sono tutti personale medico.

Un gruppo di esperti del Ministero della Salute la scorsa settimana ha raccomandato che Israele diventi il primo paese ad offrire una quarta dose di vaccino – o secondo richiamo – a chi ha più di 60 anni, a chi soffre di un sistema immunitario compromesso e ai lavoratori medici. La proposta è stata accolta con favore dal governo israeliano, che ha lottato contro un plateau di affluenza ai vaccini.More Link

pexels-cottonbro-3943716

Sono sempre di più gli investitori interessanti ai criteri ESG. I migliori fondi ESG oggi disponibili consentono di ottenere una buona remunerazione, mantenendo costantemente un occhi di riguardo nei confronti della sostenibilità. Ma cosa significa l’acronimo ESG e dove è possibile trovare i migliori fondi ESG.More Link

ovierasolar

ovierasolarGli alimenti ultra-lavorati (UPF) sono alimenti con ingredienti formulati industrialmente. Ebbene, uno studio recente ha scoperto che questi alimenti aumentano il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari, divenendo così particolarmente pericolosi per le persone che hanno già malattie cardiovascolari. Gli studiosi ricordano in particolar modo che un alimento deve contenere quantità minime di ingredienti alimentari integrali e cinque o più – spesso molti di più – ingredienti economici e prodotti industrialmente per qualificarsi come UPF.

Gli scienziati hanno a lungo messo in guardia contro il consumo eccessivo di UPF, collegandoli a una serie di condizioni di salute. Studi recenti hanno peraltro indicato che possono portare a malattie cardiovascolari (CVD) e mortalità per tutte le cause.More Link

oviera

Parlare delle proprie sofferenze e disagi con un professionista è una decisione che bisogna prendere con calma, che necessita di un’elaborazione e di una preparazione mentale che, a volte, può durare anche mesi.

Raccontare le proprie debolezze e traumi a una persona sconosciuta, anche se professionista ed esperta del settore, non è un processo naturale e familiare. Molte persone, infatti, decidono di attendere mesi o anni e convivere con i propri problemi prima di affrontarli o chiedere aiuto a uno psicologo o psicoterapeuta.More Link

Che cosa sono i pannelli fotovoltaici amorfi - ovierasolar

Che cosa sono i pannelli fotovoltaici amorfi - ovierasolarL’emergenza climatica sempre più profonda sottolinea l’urgente necessità per i politici di tutto il mondo di supervisionare una rapida transizione dai combustibili fossili. Il modo in cui i paesi lo stanno facendo, però, è molto vario.

Ad oggi è noto che la combustione di fonti di energia come il carbone, il petrolio e il gas, è il principale motore della crisi climatica. Eppure, mentre i politici e i leader economici sbandierano abitualmente il loro impegno per la transizione energetica, la dipendenza dai combustibili fossili nel mondo rimane sulla buona strada per approfondirsi ulteriormente.

Il Patto per il Clima di Glasgow, un accordo raggiunto al summit COP26 all’inizio di questo mese, ha segnato la prima volta in assoluto che un accordo internazionale sul clima menziona esplicitamente i combustibili fossili. L’accordo finale ha chiesto ai paesi di “ridurre gradualmente” l’uso del carbone e i sussidi “inefficienti” ai combustibili fossili. Questo linguaggio ha fatto poco per ispirare fiducia, tuttavia, in particolare sulla scia della ricerca che suggerisce che la stragrande maggioranza dei combustibili fossili deve essere mantenuta nel terreno se il mondo vuole avere qualche speranza di prevenire impatti climatici progressivamente peggiori e potenzialmente irreversibili.More Link

Come noto, lo stress e l’ansia rappresentano un’enorme minaccia per la nostra salute fisica e psicologica, innescando innumerevoli sintomi che potremmo anche non renderci conto che sono causati dallo stress. Ma perché succede tutto questo? Cosa succede all’interno del nostro corpo quando sperimentiamo lo stress? Perché ci sentiamo così male e incapaci di funzionare normalmente?

Ebbene, se approfondirai questo tema, scoprirai che la tua mente e il tuo corpo sono profondamente connessi l’uno con l’altro.More Link

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi