Cos’è l’Hofburg

Complessivamente, questa vasta struttura si estende su 59 acri con 18 gruppi di edifici, tra cui 19 cortili e 2.600 stanze. Le sue principali attrazioni sono gli Appartamenti Imperiali, il Museo di Sissi e il Museo degli Argenti, mentre tra gli altri siti di rilievo all’interno del complesso vi sono la Cappella Imperiale (Burgkapelle) e il Tesoro della Hofburg con la sua grande collezione di regali imperiali e reliquie del Sacro Romano Impero. Sono disponibili visite guidate informative in lingua inglese.

A proposito di attrazioni viennesi, una volta terminata l’esplorazione del Palazzo Imperiale Hofburg di Vienna consigliamo una tappa presso il Palazzo e giardini di Schönbrunn, che vale la pena di essere visitato non solo per la sua magnifica architettura, ma anche per la sua splendida cornice simile a un parco.

Tra le principali attrazioni turistiche di Vienna, questo splendido palazzo barocco contiene più di 1.441 camere e appartamenti, tra cui quelli usati un tempo dall’imperatrice Maria Teresa. Tra i punti salienti del tour c’è la possibilità di vedere gli Appartamenti Imperiali, tra cui la Camera in noce dell’imperatore Francesco Giuseppe e la sua Camera da letto, che conserva ancora il piccolo letto del soldato in cui morì. Tra le camere dell’imperatrice Maria Teresa, spiccano i suoi appartamenti da giardino riccamente arredati e decorati, insieme alla Sala della colazione con le opere d’arte floreali create dalle figlie.

Il Parco di Schönbrunn è un altro luogo da non perdere. Già dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO il parco, con i suoi ampi panorami e i sontuosi giardini barocchi, è una delle tante cose gratuite da fare a Vienna, anche se dovrai pagare un biglietto per avere accesso al labirinto e ad alcuni degli edifici adiacenti, come la Casa delle Palme del 1883. Se viaggiate con i bambini, visitate il Museo dei Bambini per vederli travestiti da principe o principessa.

Un buon modo per raggiungere il palazzo ed evitare l’attesa all’ingresso è saltare la fila: la visita guidata del Palazzo di Schönbrunn e Tour della città storica di Vienna inizia con un viaggio lungo la famosa Ringstrasse, passando davanti alle principali attrazioni come il Palazzo Hofburg, il Municipio e l’Opera di Stato di Vienna, per poi entrare, appunto, nel Palazzo di Schönbrunn senza dover fare la fila.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi