Videogame: giocare mantiene giovani

videogames

Meglio perdere tempo davanti ad un videogame o uscire a fare una passeggiata? Questo tipo di questione è mal posta, in quanto entrambe le abitudini sono ottimi alleati per mantenersi giovani sempre e per avere una mente allenata, anche quando gli anni non sono molti. Alcune ricerche infatti hanno dimostrato come giocare al computer sia un vero e proprio allenamento per la mostra mente, cui non dovremmo mai rinunciare, proprio come dovremmo fare con l’attività fisica.

L’importanza di allenare la mente

Sono varie le ricerche che hanno dimostrato come allenare la mente sia di fondamentale importanza in ogni età della vita. Le facoltà cognitive infatti non devono mai essere lasciate “a riposo” in quanto l’inattività le rende meno rapide ed “elastiche”. Allenare la mente è invece importante sempre, soprattutto se lo si fa con gli strumenti giusti. I migliori alleati della nostra mente sarebbero i videogame, perché hanno alcune peculiarità importanti. Come prima cosa non sono ripetitivi: ci sono diversi giochi che offrono ogni giorno nuove sfide, cosa che ci impedisce di accontentarci delle attività routinarie quotidiane. Inoltre i giochi al computer ci propongono stimoli di vario genere, che portano a migliorare la coordinazione occhio-mano e la visione periferica. In pratica è come se portassimo il nostro cervello in palestra.

Quali giochi stimolano di più la mente

Le ricerche in merito hanno ottenuto diversi risultati. Alcune infatti dichiarano che solo alcuni giochi possano portare addirittura a ringiovanire le facoltà mentali, soprattutto quando l’età supera i 50 anni. Alcuni esperti del settore però dichiarano che qualsiasi tipo di gioco con il computer possa garantirci una mente più rapida e sveglia. Anche connettersi alle sale da gioco playtech può essere un toccasana, così come dedicarsi alle gare con una monoposto di formula 1 o ai combattimenti corpo a corpo. L’importante è che tale attività ci impegni totalmente, evitando la distrazione dagli stimoli esterni.

Quanto giocare ogni giorno

Se è vero che il gioco al computer può essere un toccasana per la salute della nostra mente, è bene anche ricordare che non è opportuno eccedere. Allenarsi quotidianamente è un buon modo per mantenersi giovani, farlo per l’intera giornata può diventare eccessivo, fino a vanificare i vantaggi di cui abbiamo parlato. Di grande importanza è anche scegliere una varietà di giochi, evitando di dedicarsi regolarmente allo stesso, cosa che può portarci a compiere ogni volta le medesime operazioni, senza trarre alcun giovamento dall’attività che stiamo svolgendo. Oltre a questo conviene poi ricordare che ci sono anche altre attività che ci permettono di migliorare le nostre facoltà mentali, come ad esempio imparare una lingua straniera, apprendere informazioni nuove su argomenti a noi sconosciuti, leggere e ampliare i nostri orizzonti. Sotto questo punto di vista internet è veramente uno strumento utile, in quanto ci consente di ottenere informazioni su qualsiasi argomento, senza la necessità di uscire di reperire ciò che ci serve con altri mezzi. Oggi inoltre la rete è raggiungibile anche tramite gli smartphone, cosa che rende ancora più facile acquisire tutte le informazioni di cui necessitiamo, senza neppure uscire di casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi