Trading online: come trovare il broker migliore

broker affari

La scelta del broker è, per ogni trade, un passo importante per iniziare la sua attività di trading online. Ogni sito disponibile per i clienti italiani tende infatti ad offrire numerosi bonus e opzioni, che in genere tendono a pubblicizzare il sito come il migliore disponibile. In realtà occorre invece trovare il broker giusto, che ci proponga le soluzioni migliori per il nostro particolare stile di trading.

Le offerte dei broker

Le proposte dei broker per i loro clienti sono molteplici; una delle offerte più note e utilizzate è costituita dai bonus in denaro. Generalmente il broker si impegna a versare una certa cifra al nuovo correntista, non appena questi abbia versato dei fondi sul suo conto. Il bonus è correlato alla cifra versata, quindi in questo modo il broker spinge i suoi clienti a versare cifre significative. Questi bonus hanno però un tetto, su cui conviene informarsi per tempo, in modo da non trovarsi a versare cifre molto elevate, senza poter godere interamente del bonus previsto. Questi bonus devono essere sfruttati per investire, e ogni singolo broker è libero di proporre regole di ogni genere sull’utilizzo futuro dei fondi ottenuti. In genere non sarà possibile prelevare dal proprio conto prima di aver investito una cifra pari al bonus ricevuto; oppure i fondi dovranno essere sfruttati entro un dato tempo.

Conti demo e ulteriori proposte

Oltre alle offerte in denaro molti Broker propongono anche altri tipi di bonus, come ad esempio la possibilità di sfruttare un conto demo. Si tratta di una sorta di conto virtuale, che si può però utilizzare per fare affari veri, nel mondo reale. Non si guadagna e non si perde nulla, ma si possono provare le proprie abilità, senza avere il timore di perdere i propri soldi. Un altro metodo molto utilizzato per attirare nuovi clienti consiste nel pubblicare numerosi tutorial su come si fa trading online, insieme con corsi e guide di vario genere. In questo modo il broker cerca di formare dei trader efficienti, che riescano a guadagnare regolarmente dalla loro attività.

Sfruttare le risorse della rete

Visto che i siti dei broker sono numerosi, sarebbe complesso navigare abbastanza a lungo da poterli visitare ed analizzare tutti. Fortunatamente c’è qualcuno che lo fa per noi. Si trovano infatti in rete vari siti dedicati al trading, che riportano recensioni e opinioni degli utenti dei diversi broker e delle loro piattaforme di trading. In questo modo la scelta del broker diventa molto più semplice da effettuare e non necessita di varie ore di navigazione attenta. A tal proposito si può ad esempio leggere la recensione del broker IQ Option, un chiaro esempio di pagina dedicata al trading online. Molto spesso i siti dedicati al trading riportano anche delle classifiche dei migliori broker disponibili online; si deve sempre considerare però che le classifiche vanno adeguate alle proprie esigenze, visto che a volte alcune peculiarità di un broker possono per noi essere più importanti di altre. Riassumere i pro e i contro di ogni broker su un foglio può risultare d’aiuto in questa fase.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi