La rivoluzione degli e-book pregi e difetti

e-book

Sono ormai trascorsi diversi anni dall’inizio della diffusione degli e-book. Nonostante questo ci sono ancora dei detrattori, seppur il numero degli appassionati di questo formato per libri e documenti di testo siano già moltissimi. La questione fondamentale spesso riguarda l’ereader scelto per la lettura, visto che in commercio ce ne sono molti e non sono tutti uguali. Avere a disposizione il meglio oggi possibile consente di vivere appieno l’esperienza di lettura di un e-book, senza far rimpiangere i libri cartacei.

Come si sceglie un e-book reader

L’offerta del mercato è oggi molto ampia, con anche particolari servizi dedicati, offerti dalle aziende che producono gli ebook reader. Per avere maggiori chiarificazioni, e magari anche qualche consiglio sulle marche più interessanti, si può leggere questa guida all’acquisto dei migliori ebook reader. In ogni caso, prima di addentrarsi nella lettura è importante fare alcune precisazioni e valutazioni sui pregi e sui difetti di questi strumenti di lettura.

Cosa fa un buon e-book reader

Chi non possiede un lettore di e-book spesso non ha idea su quali siano le principali peculiarità di questi strumenti. Purtroppo rimanere nell’ignoranza non consente di scegliere al meglio un prodotto di questo tipo nel momento in cui si decide di acquistarlo. I prodotti migliori oggi in commercio hanno dimensioni contenute, ma comunque pagine sufficientemente ampie da poter contenere numerose linee di testo senza dover cambiare pagina in tempi velocissimi. Possiedono inoltre la possibilità di connettersi a internet, tramite una SIM interna, o anche tramite rete Wi-Fi a seconda dei casi e delle personali esigenze di ognuno. Importante è anche la tecnologia del display che da un lato consente di leggere proprio come se si trattasse di una pagina cartacea, senza stancare eccessivamente la vista; dall’altro lato invece deve essere sufficientemente veloce da cambiare la pagina al tocco, senza costringere a premere con forza, ma neppure cambiando più pagine in successione a causa di un leggero tentennamento del dito.

I vantaggi di un ebook reader

Un buon lettore di ebook deve permettere di caricare numerosi volumi. Tutto considerato non è una caratteristica difficile da trovare nei prodotti oggi presenti in commercio, visto che i documenti di testo sono decisamente poco “pesanti”, nel senso di dimensione dei file da caricare. Inoltre è importante che possiedano la retroilluminazione, cosa che permette di leggere al meglio senza alcun tipo di illuminazione ambientale. Ci sono poi elementi più o meno importanti a seconda del singolo lettore. Ad esempio chi ha problemi di vista dovrebbe verificare che l’ingrandimento dei caratteri sia sufficiente da consentirgli di leggere al meglio. Ci sono anche e-book reader che sono venduti insieme a servizi per la fornitura di e-book periodicamente.

I difetti di un e-book reader

Ad oggi i difetti principali riguardano l’impossibilità di avere la sensazione di sfogliare un volume, cosa che molti appassionati di lettura amano alla follia. Inoltre alcuni lettori hanno batterie poco capienti, che impediscono il corretto utilizzo durante un viaggio o in situazioni in cui è impossibile ricaricarli. In generale però il principale “difetto” riguarda la difficoltà da parte di alcuni lettori ad approcciarsi a prodotti “informatici”, cosa che rende complicato caricare nuovi libri, cercarne di nuovi o ripulire la memoria interna del reader quando necessario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi