La pubblicità su Facebook

facebook tablet

Facebook, ma anche gli altri social network, sono delle ottime piattaforme su cui pubblicizzare la propria attività. Tale attività si può svolgere in diversi modi, senza la necessità di pagare per acquistare uno spazio su una pagina altrui. Un esempio classico consiste nella preparazione di una pagina aziendale, dove si racconta ad un ampio pubblico come funziona la nostra personale attività.

Aprire una pagina aziendale

Su Facebook è oggi possibile aprire pagine correlate a qualsiasi entità, una singola persona, come avviene nella maggior parte dei casi, o anche un’attività. Si deve nominare la pagina come l’attività stessa, per poi aggiungere qualche indicazione ulteriore, come ad esempio il luogo in cui ha sede l’attività, la categoria merceologica, qualche fotografia del locale o del laboratorio, del titolare e dei dipendenti. La pagina aziendale può poi essere arricchita con una serie di opzioni, tra cui il classico badge, quello che notiamo a fianco di molte pagine aziendali note.

Come si ottiene un badge

Per fare in modo che la nostra pagina aziendale possieda un badge è necessario che sia verificata da Facebook stesso. A tal proposito, possono essere verificate solo le pagine Facebook correlate a imprese locali, o anche a luoghi specifici (ad esempio un particolare palazzo o un piccolo paese in Italia). Possedere un badge consente di avere la certificazione per la nostra pagina, che ne attesta l’assoluta originalità. Inoltre la nostra pagina comparirà più in alto nella tendina delle ricerche degli utenti e avremo accesso ad una serie di strumenti di gestione della pagina stessa. Per avere tutto ciò occorre accedere al menu impostazioni della pagina di Facebook e cliccare sulla voce “Verifica della pagina”. Tale pulsante consente di richiedere questa opzione, che si svolgerà nel corso di alcune ore, in genere un giorno. Per accelerare le cose si può anche effettuare la verifica mediante invio di un documento ufficiale dell’azienda.

L’utilità di una pagina Facebook

L’utilità di una pagina Facebook dipende direttamente da quanti “Mi piace” ottiene e dal giro di amici e conoscenti che si iscrivono direttamente alla pagina stessa. Perché questo avvenga si comincia invitando come amici dell’attività le persone che si conoscono, compresi i vicini di casa o i parenti. In seguito è di fondamentale importanza creare traffico, quindi pubblicare periodicamente post, per qualsiasi motivo. Ad esempio si possono pubblicare immagini buona serata, o gli eventi e le promozioni che si tengono all’interno dell’attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *