Infissi in PVC: caratteristiche e vantaggi di installarli in un’abitazione

Entrance to apartments showing ramp

Entrance to apartments showing ramp

Quando si ristrutturano vecchi edifici, soprattutto se necessaria una riqualificazione a livello energetico, è bene prestare la giusta attenzione anche agli infissi da installare.

Ad oggi esistono diverse opzioni: dai serramenti in legno a quelli in alluminio, passando anche per il più moderno PVC.

Le finestre sono molto importanti per isolare a livello termoacustico qualsiasi abitazione od ufficio, ed il PVC è sicuramente tra i materiali più performanti disponibili sul mercato in questo momento.

 

Infissi in PVC: cosa sono e quali i vantaggi

Le finestre in PVC, acronimo di Polivinile di Cloruro, sono dei serramenti creati con polimeri termoplastici che, qualora riscaldati ad una temperatura di circa 200 gradi, diventano viscosi e possono essere estrusi in diversi profili. Questi possono essere tagliati e saldati per produrre degli elementi, come finestre e / o porte, con grande resa estetica e dalle elevate prestazioni isolanti.

Per questo motivo il PVC è il materiale del momento per quanto riguarda i serramenti. A conti fatti, il Polivinile di Cloruro applicato ai serramenti permette di creare degli elementi resistenti alle intemperie ed agli attacchi della salsedine (vantaggio non indifferente qualora si abiti al mare).

Inoltre, gli infissi in PVC sono perfettamente isolati, acusticamente e termicamente, grazie alla bassa conducibilità termica dello stesso materiale. La soluzione ideale, ed anche tra le più economiche nel settore dei serramenti, per tutti coloro che hanno la necessità di cambiare gli infissi in casa.

 

Isolante, resistente e non solo: l’impermeabilità degli infissi in PVC

Nonostante gli infissi in PVC facciano parte delle migliori alternative come rapporto qualità-prezzo, le prestazioni da essi garantite sono, nel loro complesso, molto elevate.

Oltre al sopra menzionato isolamento termoacustico e l’altissima resistenza alle intemperie, esiste un altro vantaggio non indifferente: l’impermeabilità. Le finestre in PVC sono tra le meno sensibili alle infiltrazioni d’acqua e al contempo resistono molto bene alle sollecitazioni del vento.

Questa loro importante caratteristica, insieme alla resistenza alla salsedine, ne hanno permesso la diffusione principalmente nelle zone toccate dal mare, ma stanno via a via arrivando in tutto il resto del Paese.

 

Serramenti in PVC: parliamo di manutenzione

Elevate prestazioni tecniche e facile pulizia… Cosa si può volere di più dai serramenti di casa? Ebbene sì, i serramenti in PVC non hanno bisogno di grande manutenzione e sono davvero semplici da pulire.

Generalmente è necessario pulire gli infissi con cadenza semestrale per evitare che i colori si sbiadiscano, ma detto questo non è necessaria una forte manutenzione per garantire il perfetto stato di conservazione.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi