Guadagnare con il trading azionario: quali prospettive

I titoli azionari sono dei beni fisici particolarmente apprezzati dagli investitori. Il trading con le azioni è praticato da molte persone, sia attraverso l’acquisto dei titoli, sia attraverso il mercato dei prodotti derivati, come i CFD o le opzioni binarie.

Come funziona il trading con le azioni

Il trading azionario è un’attività che si svolge da vari decenni. L’investitore sceglie una società e ne acquista alcuni titoli azionari; questo acquisto dà diritto a ricevere i dividendi della società e, a volte, anche a prendere parte ai consigli d’amministrazione. Possedere delle azioni dà diritto ad un guadagno diretto, dovuto ai dividendi, che sono versati a precise scadenze nel corso dell’anno. Un guadagno secondario viene dal valore dei titoli azionari, che può aumentare o diminuire nel corso del tempo. La gran parte del guadagno che proviene dal trading azionario deriva proprio dalla vendita dei titoli, nel momento in cui la loro quotazione aumenta in modo sensibile.

Il trading con i prodotti derivati

chi fa trading con i derivati non acquista nulla; tale mercato infatti si riferisce direttamente a quello azionario, ma non lo tocca in alcun modo. L’attività di trading online con prodotti derivati consiste nella previsione dell’andamento della quotazione delle azioni. Non si avranno quindi dei dividendi, perché non si possiede alcun tipo di azione, ma non ci si dovrà neppure preoccupare della perdita di valore dei titoli: se si prevede in modo corretto l’andamento dei mercati, si può avere un guadagno.

Pregi e difetti del trading con le azioni

Il trading azionario consente di effettuare guadagni molto significativi; conviene però ricordare che a volte è necessario mantenere i propri titoli per settimane, mesi o anche anni prima che il loro valore cresca in modo apprezzabile, in modo da poterli rivendere per trarne guadagno. Inoltre molto spesso il guadagno è minimo, si tratta di qualche punto percentuale; quindi chi ha un piccolo capitale spesso non investe in titoli azionari: se si investono meno di 500-1.000 euro in un bene il cui aumento di valore è pari al 2-3%, è chiaro che il guadagno finale è irrisorio.

Pregi e difetti del trading online con i prodotti derivati

I prodotti derivati permettono anche a chi ha un capitale risicato di guadagnare in modo sensibile; ogni singolo affare può infatti permettere di ottenere un guadagno pari al 75-85% della cifra investita: anche se si impegno cifre basse, il guadagno è cospicuo. Inoltre ogni singolo affare spesso si chiude in tempi molto brevi, a volte anche solo in un singolo minuto. Buona parte dei mercati con prodotti derivati, come ad esempio il Forex, sono attivi 24 ore al giorno, 5 giorni a settimana; questo significa che ci si può dedicare del tempo anche la sera, dopo il classico orario d’ufficio, senza togliere tempo prezioso ad altre attività quotidiane. Sul sito http://www.osservatoriofinanza.it/azioni si possono trovare molti consigli in merito, in modo da poter iniziare in modo corretto la propria attività di trader. È sempre bene ricordare che il trading con i titoli azionari o con i prodotti derivati può essere molto rischioso, va quindi seguito con attenzione.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi