Divertente, colorato ed educativo: è il tappeto puzzle

Home / Divertente, colorato ed educativo: è il tappeto puzzle
4 puzzle-g19385c5b3_1280

Per un bambino che si affaccia alla vita, i primi mesi sono un turbinio di emozioni e un susseguirsi di scoperte eccezionali. Il piccolo inizia ad esplorare e a toccare tutto quello che incontra sulla sua strada, ed è fondamentale, in questa fase, fornire continui stimoli al bambino, affinchè impari a distinguere forme e colori, e ad interagire con essi. Un gioco che riesce a suscitare l’interesse del bimbo, e ne accende la fantasia e la curiosità, è il tappeto puzzle, una superficie morbida, sulla quale il piccolo può gattonare, sedersi e giocare, grazie alla presenza di figure colorate, dalle forme tutte diverse. Arricchire l’area giochi del bambino con un tappeto puzzle contribuirà a sviluppare le sue facoltà psicomotorie e stimolerà la voglia di conoscere e di esplorare del piccolo, che avrà davanti a sé il primo puzzle della sua giovane vita. La superficie di questo tappeto è componibile, e formata da maxi tessere dai colori sgargianti, morbide e piene di figure simpatiche e divertenti, numeri, lettere e forme di varie dimensioni. Sarà il primo gioco in cui il bambino dovrà impegnarsi realmente, un’occasione per mettersi alla prova e interagire per la prima volta con gli oggetti.

Il primo gioco multisensoriale

Grazie alle sue infinite combinazioni, infatti, il tappeto puzzle rappresenta per il bambino il primo contatto con numeri, lettere e forme diverse, che a loro volta andranno inserite all’interno della macro tessere che compongono il tappeto. Il piccolo avrà la possibilità di giocare assieme alla mamma e al papà, che lo aiuteranno nella scelta delle tessere e lo indirizzeranno verso la corretta sistemazione dei pezzi. Il risultato sarà di stimolo per il bimbo a fare sempre meglio e a continuare a realizzare qualcosa con le proprie mani, affidandosi al suo spirito di osservazione e alla voglia di scoprire e di esplorare.

Un gioco adatto allo sviluppo nei primi mesi di vita

Il puzzle, del resto, è da sempre ritenuto un gioco adatto a tutte le età, ed è altamente consigliato ai genitori che intendono sviluppare le capacità psicomotorie del bambino, a partire dai 12 mesi di vita. Il tappeto puzzle è nato proprio per questo, per dare ai più piccolo la possibilità di imparare divertendosi. Fondamentale nella composizione del puzzle, è la presenza dei genitori, che avranno il compito di spiegare il significato delle forme che il bambino si ritroverà ad afferrare tra le mani. Con l’aiuto di mamma e papà il bimbo riuscirà a comprendere in che modo andranno posizionate le tessere e la loro funzione. In aggiunta ai benefici per il cucciolo di casa, non mancano certo tutta una serie di vantaggi di carattere strettamente pratico. Il tappeto puzzle, infatti, è composto interamente di gomma, è quindi estremamente morbido, ideale per gattonare e camminare, senza il rischio, per il piccolo, di farsi male. Si tratta di un materiale estremamente resistente, con una base antiscivolo, per consentire al bambino di muoversi in completa sicurezza, senza entrare in contatto con il pavimento freddo. Il tappeto, inoltre, può essere smontato e rimontato un’infinità di volte, è flessibile e lavabile, in modo da poter essere riutilizzato. L’ideale per rendere più allegra e vivace l’area giochi dei più piccoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi