Cos’è una disdetta e come richiederla

Home / Cos’è una disdetta e come richiederla
contract-ge53c5ec2d_1280-ovierasolar

Le parole “disdetta” e “recesso” hanno sempre confuso la maggior parte degli utenti che desiderano interrompere un contratto. Sebbene nell’immaginario comune sembra che queste due parole significhino la stessa cosa, in realtà si tratta di due termini giuridici con due significati ben distinti.

Per questo motivo, è molto importante che chi desidera interrompere un contratto con una società conosca molto bene il significato di queste due parole in modo da poter prendere la decisione migliore per la propria situazione. Andiamo a vedere qual è la differenza tra una disdetta e un recesso.

Disdetta e recesso sono la stessa cosa?

Come già detto, la maggior parte della gente è convinta che la disdetta e il recesso siano la stessa cosa. In realtà si tratta di due operazioni molto diverse ed è quindi importante conoscerne la differenza. La disdetta non è altro che un’operazione che mira all’interruzione di un contratto a partire dalla sua data di scadenza. Disdire un contratto significa quindi continuare a rispettarlo fino alla data prestabilita in fase contrattuale per poi impedire che si rinnovi.

Si tratta di un servizio gratuito e che viene sempre concesso ai clienti che lo richiedono rispettando i termini e le condizioni imposti dalla legge. Al contrario, il recesso è più difficile da ottenere poiché deve rispettare alcune regole imposte dalla legge e dagli stessi contratti. Richiedere il recesso di un contratto significa esercitare il diritto di interromperlo improvvisamente senza rispettarne la durata prestabilita.

Per chi dovesse ancora faticare a comprendere la differenza tra questi due termini così diversi sono state create delle apposite piattaforme di disdette e recessi online che spiegano ai propri lettori in modo chiaro e coinciso come interrompere un contratto nella modalità che preferiscono, accompagnandoli poi in ogni fase della procedura scelta. A tal proposito, qui su Disdetta Semplice viene offerta un’assistenza completa a chi desidera gestire al meglio i propri contratti senza il rischio di imbattersi in problemi.

Cosa sono le piattaforme di disdetta online?

Le piattaforme di disdetta online forniscono un aiuto prezioso a chi desidera interrompere il proprio contratto con una società di fornitura luce e gas, con una compagnia telefonica e tanto altro ancora. Molte persone infatti faticano a comprendere la differenza tra le diverse azioni disponibili.

La funzione delle piattaforme di disdetta online è proprio quella di aiutare i propri clienti a scegliere la procedura più adatta alla propria situazione e di seguirli in ogni fase del procedimento scelta, fornendo guide passo per passo e preziosi consigli. Su questi portali specializzati i clienti potranno trovare le migliori soluzioni per venire incontro a tante diverse esigenze.

È però importante ricordare che chi fornisce questa tipologia di servizio non si occupa di fornire assistenza, né di compiere gli atti di disdetta o recesso per i propri clienti. Si tratta invece di piattaforme suddivise in sezioni che aiutano gli utenti a trovare la soluzione perfetta per la propria situazione, con guide passo per passo che spiegano in modo chiaro come procedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi