Come funziona il trucco permanente? Ecco una guida esaustiva

0023Il trucco permanente è la nuova frontiera del make up. Oggi se ne sente parlare più spesso perché un sempre maggior numero di persone si affida ai vantaggi del trucco permanente. In questo articolo ti daremo una panoramica piuttosto esaustiva su tutto quello che c’è da sapere sul trucco permanente con informazioni confermate dal sito www.truccopermanente.it, esperti nel settore da anni sul mercato.

Cos’è il trucco permanente?

Il Trucco permanente è l’applicazione sottocutanea di pigmento naturale colorato. Con questa tecnica, eseguita mediante piccolissimi aghi, si possono replicare gli effetti del make up tradizionale però in un formato permanente, ovvero destinato a restare sulla pelle. Difatti il pigmento viene minuziosamente iniettato sullo strato più superficiale della cute per replicare fard, ombretto, rossetto, eyeliner o per sistemare la forma delle sopracciglia. Il trattamento non è necessariamente da intendersi come un make up completo che dura a vita ma può essere applicato solo localmente, lasciando al paziente la facoltà di decidere quale tipo di effetto make up applicare. Quindi puoi semplicemente disegnare l’eyeliner sugli occhi o ridefinire il contorno labbra con un bel colore ridefinente.

 

Come si applica?

Come anticipato poc’anzi il Trucco permanente si applica tramite precisissimi strumenti ad aghi sottili. Questi iniettano il colore con una metodica simile al tatuaggio ma che differisce dallo stesso per i pigmenti utilizzati e per la modalità con cui si esegue il trattamento.

Per esempio la cliente sarà massaggiata sulla zona da trattare con creme anestetiche rinfrescanti che consentiranno allo specialista di effettuare il trattamento con l’assoluta immobilità della stessa.

Il trattamento, a seconda della zona da trattare può richiedere più sedute e, in alcuni casi, dei ritocchi annuali.

Questo perché in particolari condizioni di pelle e di stile di vita il colore tende a sparire prima di altri soggetti. Sarò lo specialista ad analizzare la cute e ad avvisare la cliente sui possibili scenari conseguenti al trattamento.

 

A chi è consigliato?

Il Trucco permanente è consigliato a tutte le donne, senza esclusione alcuna. Certo bisogna sempre valutare eventuali reazioni allergiche o impossibilità a procedere per rari casi particolari ma in generale è un trattamento adatto a tutte. Magari è ideale per chi lavora in ambienti che richiedono un aspetto sempre piuttosto curato ma è adatto a chi lavora in piscina o in ambienti umidi. Si tratta di un trattamento estetico indicato per chi vuole migliorare l’aspetto del volto senza appesantire troppo con il make up tradizionale ecc… Insomma non ci sono limitazioni perché il trucco permanente è consigliato praticamente a chiunque.

 

Quali vantaggi?

I vantaggi in parte li immagini già. Innanzitutto trascorrerai meno tempo allo specchio tra applicazione e rimozione del make up, senza contare i continui e doverosi ritocchi. Non dovrai temere di sudare ne di prendere la pioggia o soffrire l’umidità dato che il trucco permanente resta fermo al suo posto. Al mattino risparmierai qualche minuto prezioso di sonno e ti risveglierai sempre con un aspetto curato e al tempo stesso naturale. Per tutti questi motivi vale almeno la pena chiedere informazioni e recarsi in un centro per toccare con mano gli effetti.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi