Come fare brainstorming online

macbook-336704__340Con un crescente numero di persone che devono lavorare da casa, è importante identificare come snellire i processi di lavoro ora più che mai. Ciò vale soprattutto con un processo come il brainstorming, un’attività organizzata, dettagliata e a volte anche minuziosa.  Anche fatto sul posto, il brainstorming richiede il pieno impegno e l’attenzione dei partecipanti e… figuriamoci online!

Ma come fare? Di seguito abbiamo individuato 6 fasi da seguire!

Fase 1: Identificare i partecipanti

Mentre è generalmente efficace mantenere il numero di partecipanti tra 8-10 quando si fa brainstorming online, avere un team diversificato è fondamentale per una sessione di brainstorming di successo.

In base allo scopo dell’incontro, i partecipanti possono variare. Assicuratevi che il team che scegliete includa persone con diverse abilità e competenze rilevanti per l’argomento in discussione.  Rendete le cose più efficaci includendo un mix di introversi ed estroversi e di partecipanti creativi e non creativi. In questo modo si otterranno risposte più diverse.

Fase 2: Inviare un’e-mail introduttiva alla riunione

Lo scopo di questa e-mail introduttiva è quello di far sapere al vostro team cosa aspettarsi e di permettere loro di prepararsi in anticipo alla sessione.  L’email dovrebbe includere dettagli che spieghino l’obiettivo della sessione (cioè il problema e la soluzione che si sta cercando), il materiale di supporto, l’ordine del giorno, i link a strumenti o risorse pertinenti, l’evento in calendario e l’invito via email alla riunione.

Una volta inviata l’e-mail, seguiteli (con un’altra e-mail o tramite la vostra piattaforma di chat) e verificate che abbiano ricevuto l’invito. Potete anche far sì che sia un’opportunità per ricordare loro di fare qualche ricerca intorno all’argomento per raccogliere idee in anticipo, il che a sua volta farà risparmiare tempo durante la sessione.

Fase 3: Scegliere uno strumento efficace per Brainstorm Online

Che il vostro strumento di scelta sia una piattaforma di messaggistica, una videoconferenza o una lavagna bianca online, assicuratevi che sia abbastanza potente da soddisfare le esigenze del vostro team di lavoro a distanza.

Fase 4: Impostare un limite di tempo e attenersi ad esso

Una cosa che viene trascurata durante una sessione di brainstorming a distanza è il tempo. Tuttavia, è importante essere rispettosi del programma del partecipante, poiché ogni tempo supplementare dedicato all’incontro si riduce al suo tempo personale.

Fase 5: Affidarsi a metodi di brainstorming adeguati

Anche se ci sono molte tecniche di brainstorming, non tutte possono funzionare durante una sessione di brainstorming online. Ad esempio, una tecnica come il role storming può adattarsi meglio se tutti sono nella stessa stanza. E non tutte le tecniche possono essere d’aiuto per l’argomento su cui si sta facendo brainstorming. Per esempio, le mappe mentali funzionano meglio per la generazione di idee, mentre una tecnica come 5 perché o l’analisi delle cause e degli effetti può aiutare meglio a risolvere un problema o a trovare la causa alla radice di un problema.

Fase 6: Concludere l’incontro

Dopo aver raccolto tutte le informazioni che volete, prendetevi del tempo (dovrebbe anche essere incluso nell’ordine del giorno) da dedicare alla loro selezione e alla loro sintesi.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi