I trucchi per avere una pancia più piatta

pancia piatta

La pancia è uno dei punti cruciali per tutte le donne; che vorrebbero averla sempre tonica e piatta come da ragazzine; purtroppo la pancia con il passare del tempo e le vicende della vita tende a cambiare, a indebolirsi e a gonfiarsi. Il sogno di ogni donna è di avere una pancia soda e levigata; il sogno non è impossibile, bisogna solo impegnarsi molto per raggiungere questo obbiettivo. I mezzi sono tanti: dieta, massaggi, attività fisica e soprattutto volontà, tanta ferrea volontà. Leggi interessanti consigli su www.dimagrirealtop.com/pancia/

Per avere il ventre scolpito è necessario iniziare dalle basi di abitudini sane, consumare solo cibi che possono aiutare lo smaltimento del grasso e favorire la tonicità dei muscoli; per questo è bene accompagnare la dieta a qualche sessione di pilates, cercare di modificare la postura che quasi sempre è errata, usare tisane e prodotti naturali per depurarsi, usare sempre il carbone vegetale e gli integratori a base di finocchio che è un potente drenante. Abbinare il tutto a esercizi di respirazione e a lunghe dormite ristoratrici.

Ma quali sono gli alimenti più indicati per non avere la pancia gonfia e prominente?

L’elenco è ricco e vario, vi sono oltre 30 cibi ottimi per mantenere la pancia piatta e sono: carciofi, mandorle, sedano, asparagi, zenzero, barbabietola, verdure grigliate, mango, melone, menta, noci, papaya, pere, pepe, pesce, petto di tacchino, mele, prugne secche, pop corn, riso integrale, thè verde, orzo, quinoa, yogurt bianco, kefir, kamut, alloro; logicamente consumati con le giuste dosi e cucinati in modo leggero.

Oltre ai cibi “mirati” vi sono anche vari sport ed esercizi fisici per mantenere in forma tutto il corpo ma soprattutto per avere il ventre piatto e tonico; le attività sportive più indicate sono senz’altro gli sport aerobici, ovvero tutti i tipi di sport che contemplano l’uso di grandi quantità di ossigeno e permettono di bruciare i grassi e irrobustire i muscoli.

Non bisogna tralasciare di fare anche molti addominali e almeno tre sessioni settimanali di ginnastica, magari seguendo un programma specifico che possa lavorare su tutto il corpo molto consigliato il High Intensity Interval Training; si tratta di un efficace un workout davvero intensivo con allenamenti duri e varie sessioni di aerobica più leggera. Nell’ambito dell’attività fisica a favore di un ventre piatto e muscoloso sono da tenere in considerazione anche la cyclette, la corsa su tapis roulant e lo step.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi