La manutenzione del computer, come e perché farla

Un computer è un dispositivo che non ha una vita molto lunga, soprattutto se si tende ad acquistare i prodotti in sconto o di basso prezzo. Nel corso dei mesi le varie parti che lo compongono diventano sempre più obsolete, fino a costringere ad acquistare un nuovo computer. Per fare in modo che il dispositivo funzioni sempre alla perfezione è importante attuare la corretta manutenzione, per evitare che l’obsolescenza si manifesti anzi tempo, rendendoci difficile l’utilizzo del nostro computer, al lavoro o a casa. Sul sito http://segugioinformatico.it/ si possono sempre trovare interessanti articoli dedicati proprio a questo argomento.

La manutenzione ordinaria

Per fare in modo che il computer rimanga in ottimo stato è opportuno programmare alcuni interventi di manutenzione. Come prima cosa è consigliabile installare un antivirus, che si aggiorni regolarmente in modo automatico, ogni volta che effettuiamo l’accesso a internet. Inoltre è bene programmare la pulizia del disco e anche l’eventuale deframmentazione. Alcuni sistemi operativi permettono di programmare questo tipo di operazioni, in modo che il computer le effettui in autonomia, senza doversene ricordare. Un disco che non viene mai ripulito tende con il tempo a diventare sempre più lento, l’avvio del computer è rallentato e complicato. In rete si possono trovare anche dei programmi che mantengono pulito e in ordine i file di registro e di avvio, cosa che rende più semplice le operazioni di manutenzione.

Quali programmi

Molti di noi utilizzano quotidianamente un ampio numero di programmi, soprattutto per il lavoro. Questo software viene aggiornato periodicamente, e tende diventare sempre più pesante per un dispositivo acquistato vari anni prima. Per evitare che il computer abbia sempre maggiore difficoltà a far girare tutti i nostri programmi, può essere utile evitare di aprirli tutti contemporaneamente cercando di tenere attivi solo quelli che effettivamente stiamo utilizzando.

I file

Ognuno di noi ha sul computer una serie di cartelle e di file di diversa natura; film, immagini, file di testo, documenti importanti. Per evitare che tale materiale si possa rovinare, o addirittura perdere, è importante effettuare un regolare backup di tutto ciò che possediamo. Oppure è anche interessante sfruttare il cloud: tutto ciò che possediamo può essere salvato su un server esterno, in questo modo qualsiasi cosa accada al nostro PC non ci dovremo preoccupare, perché potremo recuperare ogni dato perso in pochi attimi. Alcuni dei file più pesanti possiamo anche tenerli su DVD, o su un Hard disk esterno.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi