Il Personal Shopper nella tua città

adult-18808_960_720Oggi anche in Italia sono disponibili servizi di Personal Shopping. A offrirli è PaintingTheFashion, un sito che si occupa da sempre di moda in tutte le sue declinazioni. Stiamo parlando di un servizio adatto a chiunque, sia a chi desidera trovare le migliori occasioni in fatto di abbigliamento, sia a chi invece preferisce avere sempre e solo il meglio.

Chi è un personal shopper

Visto che il Personal Shopper è una figura abbastanza nuova nel panorama italiano, cerchiamo di descrivere al meglio chi è questa persona e quali sono i servizi che ci propone. Si tratta di un consulente, a cui possiamo rivolgerci ogni volta che dobbiamo fare un acquisto. Nello specifico spesso queste figure si occupano di acquisti correlati alla moda, quindi soprattutto abbigliamento e pelletteria, ma non solo. Molti di coloro che chiedono aiuto a un Personal Shopper lo fanno per acquistare un regalo, per i complementi d’arredo per la casa, per scegliere il bouquet da sposa o altri accessori di vario genere.

Come funziona

L’offerta proposta dai Personal Shopper si declina in genere in due differenti modalità. Nel caso più classico il cliente indica le sue preferenze e i suoi gusti e richiede al consulente di fare gli acquisti in autonomia, solitamente fissando anche un tetto massimo di spesa. Volendo però oggi è anche possibile farsi accompagnare da questo tipo di consulente, che accompagna i clienti nei negozi “giusti”, propone alcuni abbinamenti in fatto di abbigliamento, dà consigli di moda. Chiaramente ognuno è libero di approfittare del servizio che preferisce, anche perché si sta parlando di due modalità decisamente molto differenti di “utilizzare” il personal shopper.

Cosa fa il consulente

Un personal shopper deve avere delle peculiarità essenziali per poter svolgere il proprio lavoro in modo egregio. Alcune riguardano il gusto e l’aggiornamento per quanto riguarda la moda del momento, del resto sono svariate le persone che chiedono proprio questo, un aiuto per ottenere un look perfetto in ogni occasione e sotto ogni punto di vista. Oltre a questo serve anche essere in grado di interpretare al meglio la personalità, i gusti e i desideri di ogni cliente. Alcuni personal shopper accompagnano i clienti per un tour di shopping nelle più grandi capitali europee, si tratta quindi anche di mostrare le zone più belle di una città o proporre particolari negozi.

I cambiamenti degli ultimi anni

La figura del personal shopper esiste già da alcuni decenni. Un tempo erano soprattutto persone facoltose a richiederne la collaborazione, nella maggior parte dei casi il consulente riceveva delle indicazioni e poi da solo si occupava di fare acquisti di abbigliamento, pelletteria o accessori vari. Oggi le cose stanno cambiando in modo significativo. Prima di tutto il numero di coloro che si rivolgono a questo tipo di consulente è in costante aumento; si richiede l’aiuto del personal shopper anche per limitare lo stress correlato al fare shopping e allo scegliere gli acquisti giusti. Alcuni personal shopper poi propongono anche suggerimenti sui negozi low cost, o sulle migliori opportunità disponibili in città.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi