Continua la crescita delle vendite di BMW

Contrariamente a quanto avvenuto in casa di altri concorrenti, BMW può ben celebrare una chiusura d’anno contraddistinta da vendite ancora in aumento nel mese di dicembre. Il Gruppo automobilistico tedesco, uno dei leader mondiali, ha infatti annunciato di aver mandato in archivio il settimo anno consecutivo di vendite record, superando pertanto i già ottimi livelli commerciali conseguiti nell’anno precedente.

In particolare, è emerso come nel solo mese di dicembre, le vendite di vetture abbiano registrato un incremento su base annua dell’8,8 per cento, arrivando a posizionarsi sulla soglia delle 234.027 unità, portando in tal modo il saldo dell’intero 2017 a +4,1 per cento, con 2.463.526 unità commercializzate.

In tale ambito, un importante contributo è arrivato ancora dalle vetture elettriche, il cui incremento rispetto all’analogo periodo 2016 è risultato pari al 79,5 per cento con 13.271 vetture vendute.

Se si sposta poi l’attenzione a un livello non più commerciale complessivo, bensì di ripartizione territoriale, si scopre come su base geografica, BMW abbia registrato importanti aumenti a doppia cifra nell’intero 2017 in Asia (+13,6 per cento anno su anno) e in particolare in Cina (dove la crescita è stata pari a +15,1 per cento su base annua). Di contro, si registra una sostanziale stabilità in Europa (+0,9 per cento anno su anno) e in particolare in Germania, il mercato domestico (con +0,8 per cento anno su anno), mentre negli USA le vendite nell’intero esercizio hanno subito una flessione del 3,4 per cento, come conseguenza di un mercato ormai particolarmente maturo.

Gli analisti sono comunque piuttosto fiduciosi sul 2018, che potrebbe prolungare il buon momento di forza commerciale del gruppo europeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi