Come difendere pelle e capelli dal sole: consigli e suggerimenti

Home / Come difendere pelle e capelli dal sole: consigli e suggerimenti

Con l’arrivo dell’estate molte persone scelgono di trascorrere qualche giornata al mare o in piscina. Spesso, però, ci si dimentica di proteggersi in modo adeguato, correndo il rischio di scottarsi o di rovinarsi i capelli. Infatti, anche se si ha una pelle molto scura, è fondamentale utilizzare prodotti adeguati, in quanto i raggi solari non risparmiano nessuno!

Scegliere il solare adatto

Per proteggersi dai raggi UV, la prima cosa da fare è applicare sulla pelle un prodotto solare. Un errore molto comune che si fa è quello di pensare che tutti i prodotti siano uguali, adatti indistintamente ad ogni tipo di pelle. In realtà, bisogna individuare il proprio fototipo di pelle: se si ha una carnagione molto candida, con occhi e capelli chiari, ad esempio, è necessario optare per un solare dal fattore di protezione molto elevato. Con una pelle più scura, invece, è possibile optare per fattori di protezione anche più bassi, diminuendo gradualmente a seconda del livello di abbronzatura raggiunta. Occorre considerare, poi, che ogni solare ha una texture diversa. Se si suda molto, o si è soliti trascorrere parecchio tempo in acqua, è preferibile utilizzare un solare spray, leggero, a rapido assorbimento. Invece, se si ha la pelle secca si può applicare una crema morbida oppure una mousse.

Dove acquistare la crema solare

Se si ha intenzione di acquistare una crema solare per proteggersi dal sole, allora è consigliabile rivolgersi ad un negozio specializzato nella vendita di unguenti per il corpo, comprese le farmacie, sia fisiche che online. Questa seconda opzione è sicuramente molto comoda, occorre semplicemente cercare in rete una farmacia online, come amafarma.com ed acquistare il prodotto perfetto per la propria pelle in pochissimi minuti.

Ogni quanto tempo va applicata la crema solare?

Le creme solari proteggono dalle scottature, dal rischio di sviluppare tumori cutanei come melanomi e carcinomi cellulari, e da eritemi. Tuttavia, la protezione è attiva solo se si rispettano le buone norme sull’applicazione del prodotto. È bene ricoprire il proprio corpo di prodotto almeno 20 minuti prima dall’esposizione al sole, avendo cura di spalmare il solare in maniera uniforme su tutta la superficie non coperta da vestiti. Inoltre, bisogna ripetere l’applicazione ogni due ore, utilizzando abbondante quantità di prodotto. Non tutti i solari hanno un’elevata resistenza all’acqua, pertanto, potrebbe essere necessario ripetere l’applicazione dopo un bagno al mare o in piscina. Inoltre, occorre tenere a mente che i raggi solari filtrano ugualmente anche se il cielo è nuvoloso, pertanto non bisogna mai dimenticare la crema.

Proteggere i capelli dal sole

Il sole non causa problemi solo alla pelle, ma anche ai capelli. Molte persone non si accorgono dei danni alla propria chioma, pertanto sottovalutano l’importanza di un prodotto solare per capelli; tuttavia, i raggi solari danneggiano lo strato di cheratina, ovvero la proteina che mantiene i capelli morbidi e lucenti. Anche in questo caso, esistono prodotti differenti da utilizzare, come gli spray per i capelli più fini e delicati, oppure le creme ed i sieri per i capelli più folti e lunghi. In alternativa, è possibile utilizzare anche un olio con filtro UV, ma in questo caso è necessario utilizzare solo poche gocce per evitare un effetto unto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi