Cosmetici personalizzati come strumento di marketing in farmacia

cosmetici

Le farmacie sono da sempre degli esercizi commerciali che riescono ad avere un discreto successo. Negli ultimi anni però i guadagni medi stanno subendo una chiara flessione, dovuta a diverse problematiche. La principale consiste nella possibilità, nel nostro paese, di commercializzare i farmaci da banco anche all’interno dei supermercati. Oggi più che mai è importante per le farmacie riuscire a raggiungere un pubblico sempre più ampio, comprendendo non solo coloro che necessitano di farmaci e medicinali, ma anche la clientela che è alla ricerca di cosmetici per tutta la famiglia.

I cosmetici in farmacia
Il reparto cosmetici della farmacia parte con una caratteristica di fondamentale importanza dalla sua parte: i prodotti venduti in farmacia sono di ottima qualità e, in molti casi, sicuri per tutta la famiglia anche per i bambini più piccoli. Il neo che si può rilevare sta nel costo, che è in genere più alto rispetto a prodotti simili riscontrabili in altri punti vendita. Ci sono però linee di cosmetici che si possono reperire solo in farmacia, soprattutto per quanto riguarda i prodotti utilizzabili da chi manifesta alcune problematiche specifiche, come malattie della pelle, intolleranze o allergie. Sotto questo punto di vista il cosmetico che si può trovare in farmacia è particolarmente diretto ad un certo tipo di clientela, anche se è possibile reperire prodotti adatti all’uso quotidiano anche da parte di chi non ha alcun tipo di disturbo correlato alla salute. Un punto a favore dei cosmetici venduti in farmaci riguarda l’ampia possibilità di guadagno che offrono al farmacista, che si trova a vendere prodotti non necessariamente correlati al core business dell’attività. Sono in pratica una sorta di valore aggiunto che può portare ad interessanti vantaggi per la farmacia che riesce a trovare molti clienti che li acquistano.

Cosmetici personalizzati
Oltre alle linee e alle marche di cosmetici che si possono trovare comunemente in quasi tutte le farmacie, negli ultimi anni ha preso sempre più piede la preparazione di cosmetici personalizzati. Grazie a questa opzione la farmacia può offrire prodotti specifici, studiati per il singolo cliente. Per farlo deve rivolgersi ad aziende come iralab, che prepara cosmetici di alta qualità per conto terzi. Questo tipo di azienda può contare su un laboratorio interno di ricerca e sviluppo, offrendo così al farmacista linee di cosmetici non solo sicure e controllate, ma anche molto efficaci. Poter proporre al cliente una crema, un siero o un detergente specificatamente studiato per il suo problema cutaneo può dare maggiore slancio alla commercializzazione di cosmetici in farmacia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *